IMMUNOTERAPIA

IPERTERMIA E IMMUNOTERAPIA

Il sistema immunitario è un network diffuso ed organizzato di cellule, tessuti e mediatori cellulari con il compito di proteggere l’organismo da agenti patogeni, sostanze estranee e dallo sviluppo e diffusione delle cellule tumorali.

Di questo sistema fanno parte il timo, la milza, i linfonodi e il tessuto linfoide annesso alle mucose e ai tessuti (soprattutto a livello gastro-intestinale, cutaneo e nel midollo osseo) , le cellule staminali, i globuli bianchi (in particolare i linfociti T e B), gli anticorpi, i fattori del complemento e le citochine.

Nel nostro Centro protocolli di supporto immunitario vengono affiancati alle tecniche di ipertermia oncologica (localizzata e/o total-body) e sono fondamentali in un approccio alla malattia tumorale di tipo realmente integrato.

Il paziente oncologico, a maggior ragione se già sottoposto a svariate linee di terapia, presenta costantemente un deficit immunitario in termini relativi o assoluti. Inoltre l’uso di sostanze in grado di attivare una specifica risposta immunitaria (citochine, interferoni, derivati timici e batterici, derivati del vischio, funghi micoterapici, ecc.) ed indirizzarla verso il bersaglio rappresentato dalle cellule tumorali costituisce una strategia terapeutica valida ad ottenere risultati clinici migliori e più duraturi.

Particolare attenzione viene rivolta all’uso di sostanze in grado di attivare i linfociti NK (natural killer) principali effettori della risposta immunitaria dell’organismo nei confronti delle cellule tumorali.

Approcci di tipo ortomolecolare, nutraceutico e nutrizionale personalizzati alle esigenze del singolo paziente vengono affiancati ad un’immunoterapia aspecifica che trova un vantaggioso impiego anche in associazione, oltre che con chemio e radioterapia, anche con i nuovi “farmaci biologici” e anticorpi monoclonali.